<>
     

R.I.T.A.

 
 
sommario
Attivita' culturali e scientifiche
    Ricerche e pubblicazioni scientifiche R.I.T.A.
    Organizzazione e interventi in congressi e convegni
Attivita' didattiche e tecniche
    Corsi di formazione metodologica R.I.T.A.
    Campionato Mini – Midi Tennis
    Stage di allenamento e supervisione
Organi di comunicazione
Organigramma
   


R.I.T.A., Italian Tennis Research Association, è una associazione culturale e di ricerca istituita nel 1998, diffusa su tutto il territorio nazionale, con lo scopo di promuovere e realizzare attività, studi, progetti, ricerche al fine di migliorare le conoscenze e le competenze professionali dei suoi iscritti per favorire una ripresa del tennis in Italia. R.I.T.A. nasce dall'analisi della situazione del tennis nel nostro Paese, caratterizzata da:
  • Scarsa competitività degli atleti di vertice
  • Diminuzione del numero di iscritti alle scuole tennis e alle competizioni
  • Assenza di gare rivolte ai bambini
  • Diminuzione del numero di campi, spesso destinati ad altri sport o resi polivalenti
  • Scarso numero di ricerche internazionali specifiche pubblicate su riviste scientifiche o tecniche e ancor più esiguo numero di protocolli di ricerca avviati nel nostro Paese, con conseguente inadeguatezza della metodologia di insegnamento e allenamento e dei principi alla base della strutturazione delle competizioni giovanili
Da tali considerazioni scaturite dalla constatazione di fatti oggettivi e dalla somministrazione di questionari volti a monitorare la situazione nazionale, si è avvertita la necessità di un articolato piano operativo fondato su principi scientifici, che R.I.T.A. sta realizzando attraverso:
  • Organizzazione e interventi in convegni
  • Diffusione della propria metodologia tecnico-didattica attraverso corsi di formazione e aggiornamento per tecnici per operare in un ampio numero di scuole tennis secondo principi didattici scientifici, con l'obiettivo di farne anche centri di ricerca
  • Strutturazione e diffusione di ricerche e monitoraggi in ambito tennistico
  • Stage di preparazione mentale per atleti , volti anche a sensibilizzare i rispettivi tecnici
  • Istituzione di un campionato, rivolto a bambini/e da 6 a 11 anni, fondati su principi psicopedagogici e fisiologici adeguati alle loro caratteristiche
  • Stage per i migliori allievi delle scuole tennis aderenti al nostro progetto, anche con la finalità di creare una opportunità di confronto e crescita dei tecnici

Dall'iniziativa del prof. Carlo Rossi, docente presso l'ISEF di Milano, il progetto comincia a prendere vita attraverso l'adesione di importanti personalità del mondo sportivo e scientifico lombardo come Luca Bottazzi (www.lucabottazzi.it), ex giocatore professionista e apprezzato tecnico, il dott. Pietro Mognoni, direttore del dipartimento di Scienze Motorie del CNR milanese, il dott. Enrico Arcelli, presidente dell'equipe Also Enervit, medico delle più importanti società calcistiche italiane e di fondisti dell'atletica leggera di valore internazionale.
All'inizio del 1999 R.I.T.A. supera i confini meneghini, entra a far parte dell'associazione il prof. Michele Pisaturo, maestro di tennis esperto in psicologia dello sport.
Successivamente si aggiungeranno, tra gli altri, il dott. Claudio Bordignon, direttore del Dipartimento Biotecnologie del San Raffaele e il dott. Franco Impellizzeri, responsabile del laboratorio di ricerca Mapei di Varese, il prof. Massimo Sciuto, presidente dell'Istituto di Scienze Cognitive di Enna.
R.I.T.A. diffonde su tutto il territorio nazionale i propri principi metodologici e didattici, modalità operative e iniziative frutto di un approccio scientifico, finora abbastanza carente nel mondo del tennis, suscitando l'interesse di maestri di tennis ma anche di professionisti provenienti da differenti aree.


sommario

  Attivita' culturali e scientifiche

In questi anni R.I.T.A. ha condotto e diffuso ricerche, intervenendo in convegni sportivi e scientifici, ha organizzato un proprio Congresso Nazionale con cadenza annuale, ha pubblicato ricerche e testi, ha instaurato rapporti di cooperazione con Università, associazioni culturali e di ricerca, federazioni sportive in Italia e all'estero.

Ricerche e pubblicazioni scientifiche R.I.T.A.

Tra le numerose ricerche e pubblicazioni R.I.T.A. presentate in Congressi scientifici, come quelli dell'A.I.P.S., Associazione Italiana di Psicologia Dello Sport, e dell'I.T.F., International Tennis Federation, ricordiamo alcune delle più importanti, molte delle quali consultabili sul sito dai nostri iscritti.

 
Arcelli E. - Il tennis e il meccanismo anaerobico alattacido
 
Bramanti J., Rossi C. - Potenziamento tramite elettrostimolazione di tennisti uomini e donne
 
Ferri R., Rossi C. - Analisi statistica degli aspetti che caratterizzano il tennis giovanile a livello mondiale
 
Forti F., Rossi C. - Anticipazione ed errori non forzati: ipotesi di rapporto
 
Bramanti J. - Ripetibilità di diritto e di rovescio sotto sforzo
 
Bramanti J. - Potenziamento tramite elettrostimolazione di tennisti uomini e donne
 
Ferri R. - Analisi statistica degli aspetti che caratterizzano il tennis giovanile a livello mondiale
 
Pisaturo M., Sciuto M.- Tipologia psicologica ed elaborazione delle informazioni nello sport
 
Pisaturo M., Sciuto M. - Rilevamento del canale sensoriale preferenziale con l'ausilio della videocamera
 
Pisaturo M., Sciuto M., Bottazzi S. - L'acquisizione dell'abilità tattica nei giochi sportivi
 
Pisaturo M., Rossi C., Bottazzi L.- Functional systems and anticipation: analysis and intervention in the sport of tennis
 
Sciuto M., Pisaturo M. - Attenzione, modalità sensoriali, allenamento
 
Sciuto M., Pisaturo M., Bottazzi S. - Dis-attenzione o distrazione?
 
Spagnolo C., Rossi C. - Screening dei primi 100 giocatori del mondo negli anni 77, 87,97
 
Rossi C., Bottazzi L. - Struttura e organizzazione delle scuole prototipo
 
Rossi C., Pisaturo M., Bottazzi L. - A new scientific method for pre tennis, mini tennis and midi tennis


Organizzazione e interventi in congressi e convegni

Relazione del prof. Rossi al Simposio Internazionale USPTR
Gennaio 99 – Roma
Relazioni del prof. Mognoni, dott. Arcelli, prof. Rossi, maestro Bottazzi al I Congresso Internazionale della Pro Patria
Novembre 99 – Milano
Corso di aggiornamento annuale della lega tennis UISP Lombardia tenuto dal prof. Rossi
Giugno 2000 – Milano
I CONGRESSO NAZIONALE R.I.T.A.
Giugno 2000 – Milano
Tre work-shop didattici tenuti dal prof. Rossi, prof. Pisaturo, prof. Sciuto, dott.ssa Bottazzi al T.C. Vomero
Luglio 2000 – Napoli
Presentazione di due relazioni al XIII Congresso dell'Associazione Italiana di Psicologia dello Sport del prof. Pisaturo e del prof. Sciuto
  Novembre 2000 – Trieste
Relazione del prof. Pisaturo al simposio tenuto da Emilio Sanchez
  Dicembre 2000 – Napoli
II CONGRESSO NAZIONALE R.I.T.A.
  Maggio 2001 – Milano
Relazione del prof. Rossi, maestro Bottazzi al III Congresso Internazionale della Pro Patria
  Novembre 2001 – Milano
III CONGRESSO NAZIONALE R.I.T.A.
  Ottobre 2002 – Milano
Presentazione del dott. Franco Impellizzeri al CONGRESSO INTERNAZIONALE DELL'EUROPEAN COLLEGE SPORT SCIENCE
  Luglio 2003 - Salisburgo
Presentazione di due relazioni al II° CONGRESSO INTERNAZIONALE I.T.F. del prof. Pisaturo. maestro Bottazzi, prof. Rossi
  Luglio 2003 – Londra
Relazione del prof. Rossi al Convegno Internazionale UISP
  Marzo 2004 - Castellaneta (TA)


sommario

  Attivita' didattiche e tecniche


R.I.T.A. ha organizzato, primi in Italia, competizioni di mini e midi tennis per bambini/e dai 6 agli 11 anni, con adattamenti funzionali alle loro capacità e al progetto didattico R.I.T.A., ha tenuto stage di preparazione mentale e centri tecnici di allenamento e supervisione.

Corsi di formazione metodologica R.I.T.A.

I corsi di aggiornamento R.I.T.A., rivolti ai maestri, ai preparatori fisici e agli insegnanti scolastici, puntano all'evoluzione dei propri associati per istituire centri di insegnamento e allenamento di elevato valore, deputati a divenire centri di sperimentazione e ricerca.
Le scuole tennis R.I.T.A., denominati Tennis Lab , vengono riconosciuti e integrati nel progetto in seguito alla formazione inerente la nostra metodologia e le riconosciute capacità e potenzialità operative degli insegnanti. Abbiamo tenuto sessioni di presentazione del nostro modello nelle date e sedi sotto indicate:

Settembre 2000 - MILANO
Settembre 2000 NAPOLI
Gennaio 2001
CATANIA
Aprile 2001
TRENTO
Settembre 2001
MILANO
Gennaio 2002 – Bassano del Grappa
(VC)
Gennaio 2002 – Bagni di Lucca
(LU)
Settembre 2002
Torre del Greco (NA)
Ottobre 2002 –
MILANO
Settembre 2003
MILANO
Luglio 2004 - Cavareno Val di Non (TN)

L'attuale Piano di Formazione prevede la presentazione integrale del percorso metodologico e didattico esclusivamente nell'ambito del Centro Tecnico Nazionale Estivo.
Sessioni monotematiche si tengono su tutto il territorio nazionale secondo le richieste e le esigenze.
Ai corsi di formazione è seguita l'attivazione di circa 50 Tennis Lab R.I.T.A. dei quali 26 conservano attualmente il nostro riconoscimento.

Campionato Mini – Midi Tennis

R.I.T.A. ha organizzato, per la prima volta in Italia, competizioni strutturate di mini e midi tennis per bambini/e dai 6 agli 11 anni, con adattamenti funzionali alle loro capacità e al progetto didattico.
Il successo di tale iniziativa è sancito dalla formazione metodologica e operativa che molti tecnici ci riconoscono, dal crescente numero di adesioni che continuiamo ancora a registrare pur se iniziative simili sono state riprese anche da altri (ci piace pensare, non senza fondamento, indirettamente formati dal nostro operato), dai successi degli allievi che nel corso degli anni sono approdati all'attività agonistica FIT.
La competizione interessa l'intero anno scolastico ed è denominata Campionato proprio per rendere l'idea di un'attività competitiva correlata alla scuola sportiva, composto da tappe denominate R.I.T.A.'S DAY.
Le competizioni sono rivolte a bambini/e suddivisi in categorie di età distinte in: 6/7 anni, 8/9 anni, 10/11 anni, con differenziazioni metodologiche di carattere neuropsicologico e pedagogico.
Dal 1999 ad oggi il numero dei R.I.T.A.'S DAY è in crescente aumento e comincia ad interessare un più ampio numero di regioni:

Anno 1999/2000 2 R.I.T.A.'S DAY Milano e Roma
Anno 2001: 23 R.I.T.A.'S DAY
8 Lombardia – 8 Campania – 4 Trentino – 1 Piemonte, - 1 Lazio, 1 Sicilia
Anno 2002 28 R.I.T.A.'S DAY
8 Lombardia – 6 Campania – 4 Trentino – 4 Piemonte, 3 Veneto, 3 Toscana
Anno 2003 28 R.I.T.A.'S DAY
7 Lombardia – 7 Campania – 4 Toscana - 4 Piemonte - 2 Veneto - 2 Trentino – 1 Sicilia – 1 Friuli
Anno 2004 38 R.I.T.A.'S DAY
11 Lombardia – 8 Campania – 5 Toscana - 6 Piemonte - 5 Veneto - 1 Trentino – 1 Sicilia – 1 Friuli



Stage di allenamento e supervisione


R.I.T.A. tiene stage di preparazione mentale e ogni estate attiva il Centro Tecnico Nazionale con la duplice finalità di allenare e far competere i/le ragazzi/e e formare e aggiornare i tecnici.

  • 3-30 Luglio 2000 : Centro Tecnico Nazionale Estivo - Ischia Tennis Clinic – Ischia (NA)
  • 2000-01: Corso base di Mental Training - Napoli: T.C. Petrarca, T.C. Quadrifoglio, T.C. San Pietro - Salerno: C.T. Le Querce - Caserta: T.C. Ercole
  • 2-21 Luglio 2001: Centro Tecnico Nazionale Estivo Cavareno Val di Non (TN)
  • 30 Giugno - 14 Luglio 2002: Centro Tecnico Nazionale Estivo Cavareno Val di Non (TN)
  • 29 Giugno - 12 Luglio 2003: Centro Tecnico Nazionale Estivo Cavareno Val di Non (TN)
  • 27 Giugno - 10 Luglio 2004: Centro Tecnico Nazionale Estivo Cavareno Val di Non (TN)

Dal 2004/05 saranno attivati centri di alta specializzazione per l'allenamento tecnico-tattico, mentale e di valutazione funzionale in diverse regioni italiane.

sommario

  Organi di comunicazione


La divulgazione di principi scientifici inerenti l'insegnamento e il gioco del tennis e le iniziative R.I.T.A. avviene principalmente tramite:

- redazione della rivista TENNIS LAB, distribuita gratuitamente presso circa 2000 circoli e ai nostri associati
- pubblicazione di articoli tecnici e di cronaca sulle più importanti riviste specializzate, quotidiani a diffusione nazionale e locale
- redazione dei siti: www.tennislab.net - www.R.I.T.A.online.org - www.tennisitaliano.com

sommario


Organigramma R.I.T.A.


Direttore scientifico
dott. Enrico Arcelli, presidente dell'equipe Also Enervit

Presidente. Coordinatore del settore metodologico e didattico
prof. Carlo Rossi, docente presso la facoltà di Scienze Motorie di Milano, preparatore fisico FIT

Coordinatore del settore tecnico e agonistico
Luca Bottazzi
, maestro nazionale FIT, già tennista professionista

Coordinatore del settore psicopedagogico
prof. Michele Pisaturo, maestro nazionale FIT, preparatore fisico FIT, tecnico del Registro dell'Associazione Italiana Psicologia dello Sport (AIPS)

Coordinatore del settore valutazione funzionale
prof. Franco Impellizzeri, direttore del Centro di valutazione funzionale Mapei

Coordinatore del settore gare e competizioni
prof. Marco De Siena, maestro nazionale e preparatore fisico FIT


sommario

 


 


 
Contatti Login Home Page